Uve e terroir | Morreale Vini Sicilia

Morreale Vini Favara Sicilia

Morreale Nero d'avola, Grillo, Syrah

Uve e terroir | Morreale Vini Sicilia
Casa Vinicola Morreale
Contrada Ramalia 92016 Favara, Agrigento Italia
Tel: +39 0922 33650

Un terroir unico e inimitabile. A 350 m. sul livello del mare, a soli 10 Km dalla costa e ai piedi delle colline della città di Favara (Agrigento). Qui si trovano i 15 ettari di vigneti di proprietà della famiglia Morreale.

Il Territorio

La cantina sorge in un contesto incantevole tra ulivi e vigneti, vicinissima alla valle dei templi di Agrigento. Un territorio generoso ed un microclima ideale per produrre uve di alta qualità.

I Vigneti si affacciano in parte alla zona litoranea al mare ed in parte alla zona interna con l'ampia fascia collinare.

Il contesto

Adagiata su un dolce declivio a ridosso di un sistema collinare a tre punte, sorge Favara. Il suo nome trae origine dall’arabo Rohal-Fewwar, che significa abbondanza d'acqua”, che col tempo si tramutò in Fabaria e poi in Favara.

Il Castello Chiaramonte può essere considerato il principale palazzo della città di Favara. Ubicato sul lato nord-ovest della piazza Cavour, secondo gli storici fu edificato da Federico II di Chiaramonte intorno al 1270.

Grillo 1874 e il Barone Mendola

Studi molecolari hanno dimostrato che il Grillo è frutto di un incrocio tra Catarratto bianco e Zibibbo o Moscato di Alessandria. L'origine di questo vitigno sembra debba essere attribuita al Barone Mendola di Favara (1828-1908), autore di numerosi incroci tra i genitori del Grillo ottenendo appunto questo vitigno. Sul finire dell'ottocento il barone Antonio Mendola, si dedicò allo studio delle viti; fra i documenti ritrovati vi è l'atto di nascita del Grillo datato 1874. Il barone Mendola fecondò artificialmente il Grillo nel suo vigneto di Piana dei Peri a Favara proprio nel territorio in cui oggi sorgono i nostri vigneti.

Vitigni autoctoni in grado di portare con se la storia, i sapori, i profumi e le caratteristiche di territori unici, votati alla produzione di uve da vino.

Grillo DOC

Vitigno dal colore ambrato e dall'odore intenso e profumato, con chicci di uva medio grandi.

Nero d'Avola DOC

Tra i più rinomati e tipici vitigni autoctoni a bacca rossa, il re dei vini rossi siciliani.

Syrah IGP

È un vitigno a bacca nera, una delle grandi nobili rosse per la sua longevità e i suoi aromi.

Inzolia IGP

Varietà a bacca bianca con grappolo conico con due grappoletti ai lati di un colore giallo marcato.

I nostri vini nascono in angoli magici nel cuore del Mediterraneo
resi "top" da un particolare rapporto tra microclima, vigna e terreno.